Usa il tuo dominio per ricevere le PEC

Usa il tuo dominio per le PEC, come certificare un sottodominio di proprietà anziché usare i domini forniti dal gestore.

Non si può fare impresa senza avere una PEC: questo sia per effetto delle norme in vigore, rafforzate ulteriormente dall'articolo 37 del Decreto Semplificazioni (DL 76/2020), sia per una questione pratica: la PEC alle aziende serve.

Il consiglio di bitName è utilizzare le PEC su un dominio certificato, questo per poter disporre - come per la posta elettronica - di maggiore libertà nel scegliere (e cambiare) il gestore, della PEC, senza dover cambiare indirizzo.

Una volta registrato un dominio con un gestore (Come bitName), configurando opportunamente il DNS, potete richiede la certificazione del dominio e successivamente finalmente iniziare a utilizzare il vostro dominio per creare caselle PEC sul dominio personalizzato.

Prerequisito è aver acquistato il servizio PEC presso un gestore che offre il servizio anche su dominio personalizzato. Successivamente vi sarà chiesto di "certificare il dominio" configurando opportunamente i record MX e TXT del dominio su cui attivare le PEC. Generalmente si sceglie per comodità di utilizzare un dominio di terzo livello (anche se sconsigliato, tecnicamente è possibile usare anche un dominio "normale" di secondo livello).

Legalmail/Infocert

Se il vostro dominio è example.com potreste voler certificare un dominio di terzo livello, come pec.example.com.

Legalmail chiede tecnicamente di creare due record:

record MX

pec
10 mx.cert.legalmail.it.

record TXT

"v=spf1 include:_spf-legalmail.infocert.it -all"

Aruba e record MX per domini certificati con PEC su terzo livello

Aruba chiede di configurare il record MX seguente

record MX

pec
10 mx.pec.aruba.it.

Altri gestori

Per altri gestori la configurazione è analoga, per i dettagli va consultata la documentazione fornita dal provider o fatta una richiesta al supporto tecnico del gestore PEC.

Altri consigli

Se volete conoscere l'indirizzo PEC di una Azienda (compreso il vostro indirizzo) o di un Ente pubblico, esistono degli elenchi ufficiali a disposizione e semplici da usare.

Per le aziende:

Cercare un indirizzo PEC Aziende

www.inipec.gov.it/cerca-pec/-/pecs/companies

Per le Pubbliche Amministrazioni:

https://indicepa.gov.it


Pubblicato il 09/04/2021

Attiva la tua PEC con bitName

Su dominio certificato a € 19,00 + IVA annui

...

Verificare la validità di un messaggio PEC

Verificare la validità di un messaggio PEC e scoprire se il messaggio è stato alterato o manomesso.

...

Ricevere mail ordinarie su una PEC

Vuoi sapere come ricevere mail ordinarie su una PEC? Controlla le regole del tuo gestore. Ti consigliamo come fare, e perché la PEC "blindata" è meglio.

...

La dimensione massima di un messaggio email

La dimensione massima di un messaggio email è un aspetto da considerare, in quanto allegati particolarmente grandi potrebbero impedire l'invio

Vuoi saperne di più su bitName? Contattaci subito!